Zanano di Sarezzo (Brescia): muore Lidio Bontacchio con l’auto contro un muro

Alla base dell'incidente potrebbe esserci un malore per il 74 enne che, secondo testimoni, avrebbe cambiato inspiegabilmente direzione finendo contro un muro in via Guglielmo Marconi

0
727

Probabilmente un malore ha causato la morte di un uomo di 74 anni ieri mattina in via Guglielmo Marconi a Zanano di Sarezzo, in provincia di Brescia. La vittima, Lidio Bontacchio, sarebbe finito contro un muro a bordo della sua auto morendo sul colpo. Fonti della zona hanno appena lanciato la notizia.

La Fiat Panda sarebbe finita fuori strada ieri mattina intorno alle 11:30, a bordo del veicolo ci sarebbe stato il 74 enne Lidio Bontacchio il quale, forse a seguito di un malore, sarebbe finito dritto contro un muro in via Guglielmo Marconi a Zanano di Sarezzo. Pare che l’anziano uomo non abbia nemmeno tentato di frenare.

I soccorsi avrebbero trovato Lidio Bontacchio bloccato all’interno dell’abitacolo della sua Fiat Panda privo di vita, inutili a quel punto sarebbero stati i soccorsi giunti in via Guglielmo Marconi. Le autorità locali starebbero indagando per capire la dinamica dell’accaduto.