Viareggio (Lucca): moto contro guardrail, muore Matteo Giannini di Massarosa

L'incidente si è verificato nella mattinata di oggi sulla autostrada Bretella A/11. Matteo Giannini avrebbe fatto tutto da solo visto che non risultano altri mezzi coinvolti

0
1955

Un centauro di 50 anni, Matteo Giannini, ha perso la vita questa mattina dopo essere finito con la propria moto contro un guardrail sull’autostrada Bretella A/11, nei pressi dello svincolo per Viareggio, in provincia di Lucca. L’incidente è stato del tutto autonomo come riferiscono fonti del posto.

Le prime informazioni non spiegano i motivi della tragedia, Matteo Giannini ha perso il controllo del mezzo a due ruote andandosi a schiantare contro un guardrail nelle vicinanze di Viareggio. L’incidente non ha coinvolto nessun altro veicolo e si è rivelato fatale per il 50 enne di Massarosa alla guida.

Matteo Giannini è stato soccorso dall’ambulanza e condotto all’ospedale di Cisanello dove il suo cuore si è fermato poco tempo dopo il suo arrivo. I rilievi del caso sono stati affidati alla polizia stradale.