Verderio (Lecco): trovato morto il sub Flavio Oggioni, scomparso nel Moregallo

L'uomo era scomparso ieri sera dopo un'immersione con il fratello nella zona del Moregallo. Quest'oggi è stato ritrovato a circa 60 metri di profondità

0
1420

E’ stato recuperato quest’oggi il corpo di Flavio Oggioni scomparso ieri sera dopo un’immersione effettuata con il fratello nella zone del Moregallo. Si trovava a circa 60 metri di profondità. Si cerca di capire cosa sia successo al 49 enne di Verderio, in provincia di Lecco.

Stando alla racconto delle fonti del posto, pare che ieri sera Flavio Oggioni ed il fratello si erano immersi dalle parti del Moregallo, ad un certo punto il fratello sarebbe riemerso a causa di un malore tornando a riva. Dopo un po’, però, avrebbe cominciato a preoccuparsi non vedendo riemergerlo allertando i soccorsi.

Il corpo di Flavio Oggioni è stato ritrovato solamente questa mattina dai soccorsi, il 49 enne di Verderio si trovava a circa 60 metri di profondità. Soltanto pochi giorni fa, un simile incidente era capitato nella stessa zona.