Vasto (Chieti): anziani maltrattati in casa di riposo, due arresti!

Sono due le persone arrestate nell'ambito dell'operazione definita "Arcobaleno". La coppia maltrattava gli anziani della struttura senza nessun apparente motivo

0
371

Ci sono voluti alcuni mesi di intercettazione ma alla fine le forze dell’ordine di Vasto, in provincia di Chieti, hanno deciso di arrestare una coppia di conviventi accusati di maltrattare gli anziani di una struttura di riposo del paese. Ne da informazione questa mattina la versione online de “Il tempo“.

Secondo quanto riportato, pare che le indagini siano partite mesi addietro dopo la denuncia di alcune persone che avrebbero assistito ai maltrattamenti in una casa di riposo di Vasto. Le forze dell’ordine avrebbero effettuato delle intercettazione che incastrerebbero la coppia che gestiva la struttura. Pare che alcuni malati venissero addirittura legati nel loro letto e costretti a vivere nella paura 24 ore su 24.

Alla fine le forze dell’ordine hanno fatto irruzione nella casa di riposo di Vasto arrestando una donna di 48 anni ed il suo convivente di 10 anni più grande. La coppia è stata portata in carcere dalle forze dell’ordine.