Valvasone (Pordenone): muore operaio schiacciato da lastra di cemento

L'incidente si è verificato nel primo pomeriggio di oggi nella ditta Mobiclan. Per la vittima non c'è stato nulla da fare, troppo gravi le ferite riportate

0
2205

Un operaio è morto questo pomeriggio mentre si trovava al lavoro alla Mobiclan situata in via Pontebbana 17 a Valvasone, comune della provincia di Pordenone. L’uomo è rimasto schiacciato da una pesante lastra di cemento. Notiziari della zona riportano i dettagli della triste vicenda.

L’incidente si è verificato intorno alle 15 di questo pomeriggio, la dinamica di quanto accaduto non è stata ancora spiegata, pare che l’operaio è rimasto schiacciato da una lastra di cemento mentre si trovava nella Mobiclan a Valvasone. I colleghi hanno chiamato subito i soccorsi.

Giunti sul posto, i sanitari hanno subito soccorso la vittima dell’incidente, ma si sono subito resi conto che per l’uomo non c’era più nulla da fare, probabilmente è morto sul colpo. Le forze dell’ordine indagano sulla vicenda.