Torino: litigano per un sorpasso azzardato, 36 enne accoltellato

L'episodio si è verificato sulla tangenziale, l'uomo che ha subito il sorpasso è stato accoltellato dopo una lite. Le forze dell'ordine stanno cercando l'autore del folle gesto

0
4010

Incredibile quanto successo quest’oggi sulla tangenziale di Torino, all’altezza di Stupinigi: un uomo di Nichelino è stato accoltellato dopo che aveva fatto notare ad un’automobilista un sorpasso un po’ troppo azzardato. L’autore del gesto è fuggito via dopo l’aggressione, come riportano diverse agenzie di stampa.

Il fatto di cronaca è accaduto questa mattina intorno alle 10 quando il guidatore di una Fiat Stilo ha compiuto una manovra azzardata nei confronti del 36 enne vittima dell’aggressione. L’uomo, a gesti, ha atto notare l’azzardo, a quel punto il conducente della Fiat Stilo è sceso ed ha sferrato una coltellata ripartendo subito dopo. E’ accaduto sulla circonvallazione di Torino, nei pressi dell’uscita per Stupinigi.

L’uomo aggredito è riuscito a rimettersi alla guida della sua auto e da solo ha raggiunto l’ospedale di Santa Croce di Moncalieri dove è stato medicato. Le forze dell’ordine sono alla ricerca dell’autore del folle gesto.