Torino: dramma nel quartiere Crocetta, 18 enne muore buttandosi dal quarto piano

Il dramma è avvenuto questa mattina, il ragazzo era uscito per andare a scuola ma poi ha fatto ritorno a casa e si è gettato dal quarto piano in via Vespucci

0
3011

Evento drammatico questa mattina a Torino dove un ragazzo di soli 18 anni si è gettata dalla finestra del suo appartamento, situato al quarto piano di uno stabile in via Vespucci nel quartiere Crocetta. Gli inquirenti starebbero scavando nella sua vita per scoprire i motivi del suicidio, era appena tornato dalle vacanze.

Resta ancora avvolta nel mistero, dunque, la morte di un ragazzo di soli 18 anni avvenuta questa mattina alle otto e mezza nel quartiere Crocetta a Torino. Il ragazzo aveva fatto colazione con la propria famiglia, poi aveva preso lo zaino ed era andato a scuola. Per motivi sconosciuti, ha fatto ritorno a casa e si è gettato dal quarto piano dello stabile.

In via Vespucci a Torino è arrivata l’ambulanza del 118 ma tutti i tentativi fatti per rianimare il ragazzo di 18 anni si sono rivelati inutili. Pare che il giovane non abbia lasciato nessun biglietto che possa spiegare i motivi dell’estremo gesto, si indaga sulla sua vita privata.