Torino: arrestata una baby gang, rubavano smartphone al Valentino

Almeno 8 minorenni erano coinvolti nella baby gang che si occupava di rubare smartphone al parco del Valentino. La polizia ne ha arrestati quattro in flagranza di reato.

0
1591

Rubavano cellulari su commissione al parco del Valentino di Torino, la baby gang era composta da almeno otto minorenni di origine magrebina gestiti da un 18 enne il quale, subito dopo il furto, riusciva a rendere lo smartphone irrintracciabile. I carabinieri ne hanno arrestato quattro in flagranza di reato.

Stando a quanto accertato dai Carabinieri, pare che la baby gang accerchiasse le proprie vittime al Parco del Valentino di Torino, gli sfilava lo smartphone e lo davano ad una bambina di 12 anni che si occupava di consegnarlo al ragazzo 18 enne, studente egiziano. Quest’ultimo lo rendeva irrintracciabile in pochi secondi.

I carabinieri hanno accertato che successivamente gli smartphone venivano venduti nel mercato nero oppure spediti in Africa. L’arresto è stato possibile grazie ad una telefonata anonima che ha permesso di cogliere sul fatto almeno quattro persone della baby gang e da loro risalire agli altri componenti della stessa.