Terremoto: la Terra continua a tremare

0
1503

 

Anche se di modesta intensità, protagonista di nuove scosse di terremoto torna il centro Italia.

Nella giornata di oggi, 14 marzo 2017, sono state registrate nuove scosse di terremoto con epicentro nelle Marche, a Castelsantangelo sul Nera. La scossa registrata è di magnitudo 3.5.

Le zone interessate dal sisma si estendono tra Umbria e Marche. Altre segnalazioni infatti sono arrivate da Preci (a 10 chilometri dall’epicentro), Norcia (15 km dall’epicentro) e Sellano (18 km dall’epicentro), da Gualdo Tadino, Spoleto e Foligno.

Il sisma si sta spostando dal centro: anche in altre zone d’Italia si sono registrate altre scosse nel pomeriggio di oggi. Poco dopo le 15 la zona interessata è stata la provincia di Cosenza, con l’epicentro del sisma a Mottafollone. Sempre il 14 marzo 2017 si sono registrate anche altre scosse in altre parti d’Italia: alle 17.53 magnitudo 2.5 a Castelfiorentino (provincia di Firenze) e alle 18.18 magnitudo 3.2 con epicentro a L’Aquila. 

Per fortuna non sono stati segnalati danni.