Sub di Lecce muore per un malore durante immersione a Casalabate

Il dramma è avvenuto nella tarda mattinata di oggi quando il sub è stato colto da un improvviso malore mentre si trovava al largo di Casalabate. Inutili i soccorsi.

0
1295

La tragedia è avvenuta nella tarda mattinata di oggi, lunedì 6 gennaio 2016. Il sub di Lecce è stato colpito da un improvviso malore mentre si trovava al largo di Casalabate per effettuare delle immersioni. E’ stato soccorso da alcuni bagnanti ma non c’è l’ha fatta. Lo rivelano alcuni siti del posto.

Secondo le prime informazioni, pare che il 55 enne di Lecce si trovasse a fare delle immersioni nel bacino antistante Casalabate quando ha avvertito un improvviso malore. A soccorrerlo sono stati i bagnati dello stabilimento “Era Ura“, che lo hanno portato immediatamente a riva.

Un uomo ha tentato di rianimarlo mentre si attendava l’arrivo dell’ambulanza, purtroppo tutto si è rivelato vano per il 55 enne di Lecce, i sanitari giunti sul posto hanno potuto soltanto accertarne il decesso. Si indaga sulla causa della morte.