Siracusa: 29 indagati all’ex Provincia, si dedicavano ad altro mentre erano in servizio (Video)

Alcuni degli impiegati andava a fare shopping, si recava nei mercati rionali, oppure si sottoponeva a visite mediche durante le ore di servizio

0
1241

Sono ben 29 i dipendenti dell’ex provincia di Siracusa, oggi chiamato Libero consorzio comunale, che sono finiti nel mirino delle forze dell’ordine per fatti di assenteismo sul lavoro. Le indagini hanno accertato che facevano tutt’altro durante le ore di servizio, adesso rischiano di essere licenziati entro 30 giorni.

Le indagini sono partite nel 2015 e da allora la polizia ha accertato che in 2538 ore di servizio, le assenze non giustificate ammonterebbero a ben 1114. In alcuni casi i dipendenti dell’ex provincia di Siracusa timbravano il cartellino, dopodiché andavano al mercato rionale oppure a fare shopping per le vie di Ortigia.

Ad incastrarli ci sarebbero diversi video realizzati dalle forze dell’ordine grazie ai quali è stato dimostrato l’assenteismo. Le indagini hanno preso in esame le quattro sedi, ma l’assenteismo maggiore è stato rilevato nella sede centrale di via Roma a Siracusa. Se volete vedere il video potete cliccare nel seguente link.