Scontro tra auto sulla Milano-Brescia, un morto e sei feriti, alcuni gravi

Il drammatico incidente ha coinvolto ben tre auto ed è avvenuto nel tratto compreso tra Trezzo e Cavenago provocando la morte di una persona ed il ferimento di altre sei

0
3263

Notte di sangue sull’autostrada Milano-Brescia dove tre auto si sono scontrate nel tratto compreso tra Trezzo e Cavenago. E’ drammatico il bilancio dell’accaduto: una persona è deceduta mentre altre sei sono rimaste ferite, di cui due sarebbero giunte in ospedale in gravi condizioni.

Stando alle informazioni riportate da alcuni organi di stampa nazionali, pare che l’incidente abbia provocato anche la chiusura del tratto della Milano-Brescia, all’altezza del chilometro 151. Soltanto questa mattina, dopo le 5:30, il traffico ha ripreso nella sua normalità.

Lo scontro si è verificato tra Trezzo e Cavenago. Le ragioni dell’incidente mortale sono ancora al vaglio delle forze dell’ordine locali, sono tre le auto coinvolte mentre le generalità della vittima non sono state ancora diffuse.