Scontro fatale sull’A4 Torino-Milano, muore agente di polizia e conducente furgone

Oltre alle due vittime ci sarebbero anche due feriti. I veicoli coinvolti sarebbero almeno tre, la dinamica del terribile impatto è al vaglio delle forze dell'ordine.

0
1063

E’ di due morti e due feriti il bruttissimo bilancio dell’incidente avvenuto ieri pomeriggio sull’A4 Torino-Milano, all’altezza della località di San Pietro Mosezzo, in provincia di Novara. Sono almeno tre i veicoli coinvolti nel terribile scontro la cui dinamica è ancora al vaglio delle forze dell’ordine giunte sul posto.

Una delle due vittime è un’agente della polstrada, mentre ferito è rimasto il collega che si trovava con lui sull’auto. L’altra vittima è il conducente di un furgone. I due mezzi si sono scontrati sull’A4 Torino-Milano, nel pressi di San Pietro Mosezzo, mentre i veicoli viaggiavano in direzione dei capoluogo lombardo.

Sul luogo dello scontro sono intervenuti i soccorsi, purtroppo per le due vittime non c’è stato nulla da fare, mentre gli altri due feriti sono stati condotti d’urgenza nel più vicino ospedale. Per permettere i soccorsi ed i rilievi, il traffico è stato deviato lungo l’A26.