San Tammaro (Caserta): muore Giovanni Cappabianca travolto mentre soccorre auto

Due fratelli si sono fermati per soccorrere un'auto in panne nell'Asse mediano quando una macchina li ha travolto in pieno, per il 25 enne non c'è stato niente da fare.

0
1045

Una giovane vita spezzata a causa di un incredibile incidente avvenuto ieri mattina sull’Asse mediano della superstrada che collega Napoli a Caserta. La vittima è Giovanni Cappabianca, 25 anni, travolto da un’auto mentre prestava aiuto ad un uomo in difficoltà. Notiziari del posto riportano quanto accaduto.

Stando alle primissime informazioni, pare che Giovanni Cappabianca si trovasse in auto insieme al fratello, ad un certo punto hanno visto un’auto in difficoltà e si sono fermati per offrire il loro supporto. Purtroppo il 25 enne di San Tammaro (Caserta) è stato travolto da un’auto.

Le condizioni di Giovanni Cappabianca sono apparse subito disperate, il 25 enne è morto praticamente sul colpo, gravemente ferito anche il fratello che viaggiava insieme a lui. Le forze dell’ordine locali si stanno occupando del caso.