Roma: tragedia a Rocca Cencia, camion travolge ed uccide operaio nel deposito Ama

L'operaio morto era di una ditta esterna ed è stato travolto in pieno da un camion intento ad effettuare una manovra in retromarcia. La tragedia è avvenuta nei pressi di via Casilina.

0
725

Tragedia sul lavoro quest’oggi in via Casilina a Rocca di Cencia, frazione di Roma. Un’operaio kosovaro è morto dopo essere stato travolto da un camion nel deposito Ama. Il mezzo pesante lo ha colpito durante una manovra in retromarcia. Lo riferiscono diversi media sul web.

Secondo quanto trapelato, pare che la vittima, un 35 enne kosovaro, fosse impiegato in una ditta esterna. Ad un certo punto è stato investito in pieno da un camion intento ad effettuare una manovra di retromarcia nel deposito Ama di via Casilina a Rocca Cencia, frazione di Roma.

Alla guida del mezzo pesante ci sarebbe stato un uomo della stessa nazionalità della vittima. I soccorsi per la persona investita sono stati celeri ma tutti i tentativi di salvargli la vita si sono rivelati inutili, è morto in ospedale. Sul posto la polizia che si è occupata di verificare tutte le norme di sicurezza.