Ravenna: danno la figlia 12 enne in sposa ad uomo per saldare debito di 30 mila euro

La storia è davvero raccapricciante: una bambina di 12 anni è stata costretta a subire gli abusi di uomo per oltre 10 anni prima di riuscire a denunciare tutto alle forze dell'ordine

0
1749

Una bambina di 12 anni sarebbe stata concessa in sposa ad un uomo per saldare un vecchio debito di 30 mila euro. La brutta vicenda è stata raccontata questa mattina da diversi notiziari, il fatto è accaduto a Ravenna e i due genitori sono stati denunciati mentre l’uomo è stato condannato ad otto anni.

Secondo quanto si è appreso, i fatti risalgono al lontano 2006 quando una coppia del Bangladesh decide di concedere la figlia, allora dodicenne, all’uomo con il quale hanno un debito di 30 mila euro. Il matrimonio, mai registrato, viene celebrato nello stesso anno.

Fin dalla prima notte di nozze l’uomo, oggi un 37 enne, ha abusato sessualmente della 12 enne. La ragazza è riuscita a denunciare tutti i soprusi soltanto 5 anni dopo. In questi giorni l’uomo è stato condannato ad otto anni di carcere e dovrà anche rispondere dell’accusa di abusi sessuali.