Ravenna: cadavere di donna trovato all’interno di una villa. E’ omicidio

Per le forze dell'ordine non ci sarebbero dubbi che si tratti di omicidio. L'allarme è stato lanciato dalla famiglia della donna. Si cerca l'arma con la quale è stata colpita

0
1274

Il cadavere di una donna, Giulia Ballestri, è stato ritrovato questa mattina all’interno di una villa in via Padre Genocchi a Ravenna. La donna sarebbe stata uccisa con un’arma ancora non identificata dalle forze dell’ordine. L’allarme è stato lanciato dai parenti della vittima che non la riuscivano a contattare da diverse ore.

Pare che il corpo di Giulia Ballestri, di anni 40, si trovava all’interno di uno scantinato di una villa di famiglia situata in via Padre Genocchi a Ravenna. Il ritrovamento è stato effettuato nella notte tra domenica 18 settembre e lunedì 19 settembre. Sul posto è arrivata anche la scientifica.

Non ci sarebbe nessun dubbio che Giulia Ballestri sia stata uccisa, in questo momento si sta cercando di capire quale sia stato l’oggetto utilizzato dal suo aggressore per colpire ripetutamente la donna. La 40 enne risiedeva a Ravenna.