Ragusa: terremoto di magnitudo 4 nel Mar Ionio, avvertito da diverse città

La scossa sarebbe stata avvertita intorno alla mezzanotte da diverse città ragusane. L'epicentro sarebbe stato localizzato nel Mar Ionio, nessun danno a cose o persone.

0
624

Un terremoto di magnitudo pari al 4 sarebbe stato registrato dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia intorno alla mezzanotte di ieri sera. L’evento sarebbe stato localizzato sul mar Ionio e sarebbe stato avvertito da diverse città sia in provincia di Ragusa che in quella di Siracusa.

Entrando nel dettaglio, i comuni che hanno distintamente avvertito il sisma ieri sera sono stati: Pozzallo, Avola, Pachino, Ispica, Scicli, Modica e Santa Croce Camerina. Fortunatamente il sisma non avrebbe provocato nessun danno a cose o persone.

Soltanto il 7 maggio scorso, un’altra scossa di magnitudo 3.4 era stata avvertita nella costa tra Ragusa e Siracusa con l’epicentro che veniva segnalato a circa 25 chilometri a nord di Ragusa, anche in quell’occasione non furono segnalati danni a strutture o persone.