Porcia (Pordenone): auto nel lago della Burida, muoiono donna e figlio di 4 anni

Un'auto sarebbe stata ritrovata questa mattina nel lago della Burida, in una zona poco frequentata di Pordenone. All'interno ci sarebbe stata una madre con il suo figlio.

0
565

Drammatico ritrovamento questa mattina nel lago della Burida, in una zona periferica e poco frequentata di Pordenone. Un’auto sarebbe finita nel lago, all’interno senza vita i corpi di una donna di 36 anni e del figlioletto di quattro. Erano residenti a Porcia. Lo riportano siti della provincia.

A quanto pare sarebbero stati sommozzatori dei vigili del fuoco ad effettuare il recupero dell’auto individuata all’interno del Lago della Burida a Pordenone, in una zona dove il traffico sarebbe alquanto scarso. Al suo interno sarebbe stata trovata una donna di 36 anni, mentre il figlioletto era seduto nel seggiolino dietro attaccato alle cinture di sicurezza.

Gli inquirenti starebbero cercando di capire la dinamica di quanto successo, attualmente qualsiasi ipotesi non sarebbe stata esclusa, nemmeno che la stessa donna di Porcia sia andata volutamente nel lago della Burida con l’auto.