Pontedera (Pisa): ha un malore alla guida, si accascia sul volante e muore

Nell'auto con l'uomo c'era la compagna che ha assistito alla scena. La tragedia si è verificata nei pressi dello stadio Mannucci. Per l'uomo inutili i soccorsi

0
2142

Drammatico avvenimento in questo primo pomeriggi in quel di Pontedera, in provincia di Pisa. Un uomo si è accasciato sul volante mentre si trovava alla guida della sua auto in via Vittorio Veneto a causa di un malore, inutili si sono rivelati i soccorsi come riportano le fonti del posto.

Pare che fossero le 14 quest’oggi quando l’uomo si trovava alla guida della sua auto, con lui si trovava la compagna che ha assistito all’accaduto. La donna ha dichiarato che il fidanzato si è accasciato sul volante dell’auto mentre si trovavano in via Vittorio Veneto a Pontedera finendo contro un’auto in sosta.

Immediatamente ha chiamato i soccorsi ma l’ambulanza giunta sul posto non ha potuto far altro che costatare l’avvenuto decesso dell’uomo, le cui iniziali sono C.L. Il 45 enne era nato a Pontedera ma risiedeva a Quattro strade di Bientina.