Perugia: trovata morta Claudie Daìnielle Chatelin, arrestata la badante!

La 73 enne è stata trovata priva di vita all'interno del suo appartamento situato in via Oberdan, 50. Ad ucciderla potrebbe essere stata la badante, portata in caserma dalle forze dell'ordine.

0
515

Una donna di 73 anni, Claudie Daìnielle Chatelin, è stata trovata morta, nella tarda mattinata di oggi, nel suo appartamento situato in via Oberdan, al civico 50, a Perugia. Le forze dell’ordine hanno fermato la badante sospettata di aver ucciso l’anziana donna. Lo riferisce la versione online dell’Ansa.

Secondo le primissime informazioni trapelate, pare che il ritrovamento sia avvenuto intorno alle 12 di questa mattina quando le forze dell’ordine hanno fatto irruzione in via Oberdan 50 a Perugia trovando il corpo senza vita di Claudie Daìnielle Chatelin. Dopo i primi rilievi, è stata fermata la badante di 53 anni

Quest’ultima, di origini albanesi ed amica della figlia della vittima, è stata condotta fuori dall’abitazione della 73 enne con il giubbotto a coprirle il viso. La vittima, Claudie Daìnielle Chatelin, era molto conosciuta nella zona, tutti le volevano bene.