Palermo: si sente male durante un’esercitazione, perde la vita vigile del fuoco

Il 47 enne è stato colto da un'improvviso malore mentre stava effettuando un'esercitazione, i suoi compagni lo hanno soccorso ma l'uomo ha avuto un infarto sull'ambulanza

0
2194

Un vigile del fuoco di 47 anni ha perso la vita ieri durante un’esercitazione mentre si trovava nel distaccamento di Brancaccio a Palermo. La vittima si chiamava Francesco Castelluccio e per anni aveva prestato servizio presso il distaccamento di Carini. Lo riportata “Il Giornale di Sicilia” online.

La tragedia si è consumata ieri quando Francesco Castelluccio, insieme ad altri colleghi, si preparava per un’esercitazione nel distaccamento di Brancaccio a Palermo. L’uomo era intento a sistemare una scala “italiana” quando è stato colto da un’improvviso malore e si è accasciato al suolo.

Drammatiche sono state le conseguenze del malore per Francesco Castelluccio, l’uomo è stato prima soccorso dai colleghi e poi dai sanitari dell’ambulanza giunta sul posto, ma un’improvviso infarto ne ha stroncato la vita.