Oulx (Torino): accoltella l’ex fidanzata in strada in presenza del nuovo compagno

La donna era appena uscita dalla sua abitazione quando è stata avvicinata dall'ex fidanzato che le ha sferrato alcune fendenti. L'arrivo del nuovo compagno ha evitato la tragedia

0
1100

Tentato omicidio ieri a Oulx, in provincia di Torino, dove una donna di cinquant’anni è stata accoltellata dall’ex fidanzato, fortunatamente l’intervento del nuovo compagno della donna ha evitato conseguenze ben più gravi. La vittima dell’aggressione è ricoverata alle Molinette, come riportano le fonti locali.

Stando ad un primo racconto della tragedia, pare che la cinquantenne fosse appena uscita dalla sua abitazione ad Oulx quando il suo ex fidanzato, con il quale ha convissuto per ben 16 anni, l’ha avvicinata. Ha cominciato a spingerla fin quando ha estratto un coltello e sferrato un paio di fendenti.

E’ stato l’arrivo del nuovo compagno della donna a evitare che l’aggressore potesse infierire contro la vittima. Dopo una piccola colluttazione tra i due uomini, l’aggressore è fuggito via. La donna ha perso molto sangue ed è stata trasportata all’ospedale Molinette di Torino, le sue condizioni sono gravi.