Otranto (Lecce): dimentica le chiavi, si cala con la corda dal 2° piano, cade e muore

Un pensionato ha dimenticato le chiavi di casa e mentre tentava di calarsi dal piano superiore con una corda, la stessa si è rotta facendolo precipitare al suolo

0
3053

Un’incredibile tragedia si è verificata ieri ad Otranto, in provincia di Lecce. Un ex brigadiere in pensione, Giuseppe Brocca, ha perso la vita mentre tentava di calarsi con una corda all’interno del suo appartamento. L’uomo aveva dimenticato le chiavi all’interno dell’abitazione, lo riportano le fonti del posto.

Giuseppe Brocca viveva con la moglie a Calcinato ma da qualche giorno era ad Otranto, nella provincia di Lecce, per le vacanze. L’uomo avrebbe dimenticato le chiavi in casa, per recuperarle, avrebbe deciso di calarsi dal secondo piano dello stabile con una corda, tuttavia la stessa si è rotta facendogli fare un volo di alcuni metri.

L’impatto con il suolo è stato devastante per il 68 enne Giuseppe Brocca, il dramma è accaduto in via vicinale di Santo Stefano ad Otranto. L’intervento dei sanitari con l’ambulanza del 118 si è rivelato inutile visto che al loro arrivo l’ex brigadiere era già morto.