Poste italiane: previste nuove assunzioni

Poste italiane s.p.a. anche nel corso di quest’anno continuerà ad assumere personale che ricopriranno vari ruoli; pertanto chi fosse interessato a lavorare per questa società la cui peculiarità è quella di essere una delle più importanti nella gestione del servizio postale può inviare la propria candidatura  per le posizioni aperte, oppure, inviare una candidatura spontanea. Nella fattispecie, come già annunciato i mesi scorsi, vista la necessità di personale,  poste italiane è alla ricerca di portalettere;  non solo, postere italiane s.p.a., attraverso il proprio sito internet, ha reso noto di essere alla ricerca di giovani laureati che svolgano consulenze in ambito finanziario e commerciale.

Un ulteriore offerta riservata a chi ha esperienza in attività di consulenza e di vendita di prodotti assicurativi e servizi finanziari la società attraverso il proprio sito chiarisce che “I candidati individuati saranno inseriti all’interno dei team commerciali delle Direzioni provinciali e dovranno garantire la gestione e la fidelizzazione della clientela Retail degli Uffici Postali, con l’obiettivo di sviluppare il portafoglio clienti assegnato e di assicurare il raggiungimento degli obiettivi di budget previsti”.

Assunzioni in poste italiane: vediamo i requisiti.

I requisiti previsti affinché la candidatura la candidatura poste italiane come portalettere vada a buon fine e quindi sia presa in considerazione sono:

  •  Diploma di scuola media superiore, è prevista una votazione minima che il candidato deve aver conseguito non inferiore a 70/100. Nel caso del diploma di laurea la votazione minima richiesta da poste italiane  è di 102/110; La società, gestore dei servizi postali ha reso altresì noto che non saranno prese in considerazione candidature prive del voto del titolo di studio.
  • Patente di guida in corso di validità.
  • Idoneità al lavoro, nel caso di assunzione la stessa dovrà essere documentata mediante un certificato medico rilasciato dal medico curante o dall’ASL.

Per chi volesse candidarsi per svolgere consulenze in ambito finanziario e commerciale deve detenere i seguenti requisiti:

  • laurea Magistrale in Discipline Economiche (Economia e Commercio, Economia Aziendale, Economia Istituzioni e Mercati Finanziari, Scienze Bancarie ed Assicurative, Economia Intermediari Finanziari e Scienze Statistiche). La votazione finale riportata dal candidato non deve essere inferiore a 102/110
  •  Spiccate doti commerciali, forte orientamento al cliente e dinamismo.

Come inviare la candidatura a poste italiane s.p.a.

Candidarsi ad una delle posizioni lavorative succitate o inviare una candidatura spontanea è semplicissimo! basterà accedere alla sezione “lavora con noi ” del sito di poste italiane e seguire le indicazioni riportate.

UNISCITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NUOVE OFFERTE LAVORATIVE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *