Napoli: muore Ivan Maietta ucciso in agguato in via Catone, quartiere Soccavo

E' deceduto in ospedale il 37 enne vittima di un agguato questa sera nel quartiere Soccavo. Le ferite riportate all'addome si sarebbero rivelate fatali per l'uomo.

0
1048

Non ce l’ha fatta Ivan Maietta, il 37 enne che poche ore fa era stato vittima di un agguato avvenuto in via Catone, quartiere Soccavo, a Napoli. I medici avrebbero provato in tutti i modi a salvargli la vita ma senza riuscirci. Ad ucciderlo potrebbero essere stati dei colpi d’arma da fuoco all’addome.

Secondo le informazioni diffuse, pare che Ivan Maietta sia stato avvicinato da due uomini questa sera, mercoledì 23 maggio 2016, mentre si sarebbe trovato nel quartiere Soccavo, in via Catone a Napoli. I sicari avrebbero sparato ben quattro colpi, raggiungendo il 37 enne all’addome, dopodiché sarebbero fuggiti.

Ivan Maietta sarebbe stato soccorso dall’ambulanza del 118 e portato, dal rione Traiano, all’ospedale San Paolo dove sarebbe stato immediatamente sottoposto ad un intervento per ridurre l’emorragia, ma tutto si sarebbe rivelato inutile. Le forze dell’ordine starebbero cercando gli assassini.