Napoli: investimento mortale alla circumvesuviana della stazione di Barra

L'investimento sarebbe avvenuto in mattinata ed avrebbe ucciso un uomo il quale, molto probabilmente, stava provando ad attraversare i binari.

0
476

Ennesimo incidente ferroviario questa mattina nella circumvesuviana della stazione di Barra a Napoli. Un uomo sarebbe stato travolto da un treno partito da Sorrento e diretto nel capoluogo campano. Probabilmente l’uomo non si sarebbe accorto dell’arrivo del treno ed avrebbe attraversato i binari.

Le informazioni sono ancora frammentarie, da quanto si è appreso pare che l’investimento ferroviario si avvenuto qualche ora fa all’altezza della stazione di Barra a Napoli, sulla circumvesuviana. L’uomo avrebbe tentato di attraversare i binari ma il treno si sarebbe rivelato più veloce del previsto e lo avrebbe travolto in pieno.

La linea della circumvesuviana sarebbe stata momentaneamente interrotta in attesa dei rilievi del caso. Alcune testate giornalistiche avrebbero parlato addirittura di suicidio, ma al momento sarebbero soltanto delle ipotesi.