Montoro (Avellino): dramma al cimitero, muore mentre seppellisce bara

La tragedia si è verificata mentre l'uomo si trovava al lavoro nel cimitero Leone. E' stato colto da un improvviso malore, un forte dolore al petto, inutili i soccorsi

0
1762

Dramma al cimitero Leone a Montoro, in provincia di Avellino, dove un uomo ha perso la vita mentre si trovava intento a seppellire un cadavere. La vittima, un dipendente di una cooperativa, è stato colto da un improvviso malore che lo ha costretto ad accasciarsi al suolo, inutili sono stati i soccorsi.

Secondo quanto riferito dalle agenzie di stampa locali, la vittima aveva 59 anni ed era residente a Montoro. Si trovava al lavoro al cimitero Leone, intento a spostare un copribara per permetterne la sepoltura di una bara, quando un improvviso dolore al petto lo ha fatto stramazzare a terra.

Immediata è stata la chiamata all’ambulanza del 118, ma tutti i tentativi di salvare la vita al 59 enne sono risultati inutili. Dalle prime informazioni pare che soffrisse di problemi al cuore, probabilmente ha influito anche il caldo torrido.