Milano: si fingeva turista, chiedeva informazioni e picchiava i passanti. Arrestato

Da alcuni giorni le forze dell'ordine erano sulle tracce del ragazzo che, in almeno 10 episodio, aveva picchiato senza motivo i passanti dopo aver chiesto loro informazioni...

0
1231

Da una decina di giorno a Milano si sono registrati parecchi casi di aggressione ad opera di un ragazzo che, fingendosi turista, prima chiedeva informazioni in inglese e dopodiché aggrediva le vittime prendendoli a calci e pugni. Le forze dell’ordine hanno arrestato il ragazzo, si tratta di un 23 enne spagnolo.

Stando ad un primo resoconto di quanto accaduto, pare che il ragazzo sia arrivato a Milano ai primi di luglio, da lì cominciano i primi episodi di aggressione nei quali le vittime, pur rispondendo velocemente ed inglese alle sue richieste, venivano inspiegabilmente picchiate dal 23 enne.

L’ultimo episodio risale a ieri sera in Corso Lodi dove lo spagnolo, utilizzando lo stesso modus operandi, ha picchiato un altro passante dopo che questi aveva risposto in inglese alle sue domande. E’ stato denunciato per almeno dieci aggressioni, ma i casi potrebbero essere molti di più.