Milano: centauro investe una donna in viale Umbria, un morto ed un ferito

Una moto avrebbe investito una ragazza ieri notte a Milano. Ad avere la peggio sarebbe stato il centauro, morto sul colpo, grave anche il pedone.

0
473

Un investimento mortale è avvenuto questa notte a Milano. Un centauro, a bordo della sua moto, avrebbe investito una ragazza nel viale Umbria, all’altezza dell’intersezione con corso XXII marzo. A morire sarebbe stato il conducente del mezzo, gravi ferite per il pedone. Lo riportano fonti del posto.

Stando alle prime informazioni diffuse, pare che l’incidente sia avvenuto alla mezzanotte e mezza di ieri quando un ragazzo di 36 anni, per motivi ancora al vaglio della polizia municipale, avrebbe investito una ragazza nel viale Umbria a Milano. Entrambi avrebbero riportato gravi conseguenze.

L’uomo alla guida sarebbe stato ritrovato in arresto cardiaco e sarebbe deceduto durante il trasferimento nel vicino ospedale mentre la donna avrebbe riportato diversi traumi alla testa e alle gambe e sarebbe stata ricoverata all’ospedale San Raffaele di Milano.