Messina: tre maestre sospese, picchiavano ed insultavano i bambini!

Diversi episodi sono stata ripresi dalle telecamere nascoste messe dalle forze dell'ordine. Una maestra è stata interdetta per un anno, le alte due per sei mesi.

0
275

Ennesimo episodio di violenza nei confronti di bambini da parte di alcune maestre, questa volta il fattaccio è accaduto in un paesino della provincia di Messina che, per salvaguardare i bambini coinvolti, le forze dell’ordine non hanno reso noto. La notizia è stata riportata da alcune testate giornalistiche.

Pare che le indagini siano scattate dopo diverse segnalazioni effettuate dai genitori dei bambini alle forze dell’ordine. In particolare erano preoccupati da quanto raccontato dai loro figli al ritorno da scuola. A questo punto sono state installate delle telecamere che hanno ripreso le violenze.

In particolare una maestra di 57 anni è stata sospesa dall’insegnamento per un anno beccata ad insultare e picchiare gli alunni, non solo, li intimava di non raccontare niente ai loro genitori. Altre due maestre, di 47 e 40 anni, sono state sospese per sei mesi in quanto avrebbero assistito agli abusi commessi dalla prima maestra e non sarebbero intervenute.