Martano (Lecce): infarto mentre gioca a beach volley, muore carabinierie di Lecce

Il dramma si è verificato ieri sera quando il 52 enne si trovava a giocare a beach volley con degli amici. Il maresciallo dei carabinieri, in servizio a Lecce, era originario di Calimera

0
4968

Dramma ieri sera per un 52 enne originario di Calimera, Aldo Tommasi. Il maresciallo dei carabinieri, in servizio a Lecce, è stato stroncato da un improvviso malore mentre giocava a beach volley con gli amici in una struttura di Martano, a nulla sono serviti i soccorsi giunti sul luogo dell’accaduto, come rivelano le fonti del posto.

Il dramma è avvenuto intorno alle 21 di ieri sera, Aldo Tommasi stava giocando tranquillamente con gli amici quando ha avuto un infarto e si è accasciato al suolo. Immediati sono stati i soccorsi per il 52 enne maresciallo di Lecce, ma tutti i tentativi di rianimarlo si sono rivelati inutili.

La morte di Aldo Tommasi ha generato grande sgomento tra gli amici ed i conoscenti. I suoi amici lo descrivono come una persona sempre disponibile e molto stimato. Il 52 enne lascia la moglie e due figli, i suoi funerali saranno celebrati alle 18 di oggi nel suo paese di origine.