Livorno: tragedia in via Quaglierini, muore uomo in cantiere per un malore

Un cinquantenne sarebbe deceduto nel pomeriggio dopo aver avvertito un malore mentre si trovava su una gru tra Livorno e Calambrone, in via Quaglierini

0
434

Alcune testate giornalistiche online segnalano la notizia della morte di un operaio avvenuta nel primo pomeriggio di oggi al confine tra Livorno e Calambrone, in via Quaglierini. Il cinquantenne sarebbe deceduto a seguito di un malore verificatosi mentre si trovava a bordo di una gru.

Sono ancora poche le informazioni diffuse, le generalità della vittima sono sconosciute, pare che il cinquantenne si sarebbe trovato in un cantiere di rimessaggio nautico alle prese con una gru, tra Livorno e Calambrone, quando sarebbe stato colto da un improvviso ed inaspettato malore.

A dare l’allarme sarebbero state alcune persone dopo aver visto il cinquantenne accasciarsi all’interno del mezzo pesante che stava manovrando. Pronto l’intervento dell’ambulanza e dei paramedici ma per il cinquantenne non ci sarebbe stato niente da fare.