Legami soap opera: anticipazioni lunedì 15 agosto, Diana minaccia di uccidere Filipa

La redazione di Cottonbit.it oggi vi proporrà un nuovo aggiornamento riguardante le anticipazioni di Legami soap opera della puntata di lunedì 15 agosto

0
948

Dopo il doppio appuntamento di questa domenica, tornano a farci compagnia le anticipazioni di Legami soap opera. Ci dedicheremo alla puntata di lunedì 15 agosto 2016, la programmazione tornerà alla normalità, quindi andrà in onda un solo episodio nel quale vedremo Diana minacciare apertamente Marisa e Cesar.

Le anticipazioni di Legami soap opera partono spiegandoci cosa accadrà ad Ines, avevamo lasciato la donna svenuta al ristorante a causa di una fuga di gas. Joao, vedendo che la moglie non risponde, deciderà di recarsi subito nel locale e la troverà priva di sensi a terra. Joao la condurrà subito all’ospedale dove i medici riusciranno a salvare lei ed il bambino che porta in grembo. Tutti sono convinti che Diana c’entri qualcosa e che non si tratti di un incidente, ma i vigili, dopo il sopralluogo al ristorante, smentiranno le loro ipotesi. Diana sarà arrabbiata con Luigi quando gli spiegherà al telefono come si è evoluta la situazione, Marisa ascolterà parte della conversazione.

Le anticipazioni di Legami soap opera ci permettono di scoprire altri interessanti accadimenti della puntata di lunedì 15 agosto 2016: Manel romperà definitivamente con Caterina e deciderà di passare la notte fuori di casa, il giorno seguente la donna prepara una bella colazione per far pace ma l’uomo le rivela che vuole chiudere la loro storia d’amore. Gastao intanto spiegherà ad Armando che, con la scelta di Futre, si è messo in tasca l’elezione a presidente della squadra. Amaral proverà a tenergli testa ma si dovrà arrendere quando vedrà che anche Sheila sarà entusiasta di Futre. Intanto Manel, nervoso, tratterà male Sofia, tuttavia capirà di non aver tenuto un atteggiamento corretto e si scuserà poco dopo.

Siamo giunti alla conclusione delle anticipazioni di Legami soap opera, vedremo che Diana cercherà di mostrarsi simpatica al mercato, Marisa sarà scettica. La perfida donna, all’insaputa della madre, prenderà Felipa e la porterà al parco salvo poi abbandonarla lì e scappare via. Marisa sarà disperata quando non troverà più la figlia e chiederà aiuto a Cesar. Tutti si metteranno a cercarla, alla fine sarà Ernesto che la troverà e la riporterà al caffè di Alvaro. Marisa, dopo aver scoperto che è stata Diana, attaccherà la donna ma quest’ultima la minaccerà di uccidere la figlia se non convincerà Graciete a designare lei come unica erede della casa in cui vivono.