Jerago con Orago (Varese): 35 enne strangolato in casa in via Vittoria

Il corpo della vittima, Claudio Silvestri, è stato ritrovato questa mattina senza indumenti e con evidenti segni di strangolamento. A trovarlo è stato il fratello

0
1514

Drammatico ritrovamento questa mattina nel comune di Jerago con Orago, in provincia di Varese, un uomo di 35 anni, Claudio Silvestri, è stato strangolato all’interno della sua abitazione situata in via Vittoria, a scoprilo è stato il fratello della vittima. La notizia è stata riportata da alcune fonti sul web.

Erano le 10 quest’oggi quando il fratello di Claudio Silvestri si è recato nella villetta dove viveva il 35 enne, in via Vittoria a Jerago con Orago, insieme alla madre facendo il macabro ritrovamento: l’uomo era senza indumenti, a terra e con segni di strangolamento intorno al collo. Immediatamente ha chiamato i soccorsi e le forze dell’ordine.

Pare che la casa sia stata trovava completamente a soqquadro mentre Claudio Silvestri, conosciuto in città come Ozzo, giorni fa aveva denunciato il furto di una collanina ed il danneggiamento della sua auto. Sono in corso le indagini.