Il primo tablet Ubuntu che diventa anche un PC

0
412
Il primo tablet Ubuntu che diventa anche un PC

Canonical e BQ hanno annunciato oggi la disponibilità del primo tablet Ubuntu che si trasforma in un PC. Il dispositivo è già acquistabile, e parliamo dell’Aquaris M10 Ubuntu Edition.

 

Ci sono due versioni, in colore nero e bianco, e mentre il primo è a 279 euro ed già esaurito, il secondo in vendita a 229 euro è ancora disponibili. Questo è definito come il “primo tablet al mondo a usare Ubuntu e trasformarsi in un PC”. Esso racchiude uno schermo 16:10 da 10.1 pollici con display IPS e risoluzione Full HD, oltre a una batteria da 7280 mAh e 16 GB di storage.

Il prodotto pesa 470 grammi e misura 8,2 mm di spessore. Si deve sapere che si basa su un processore quad core MediaTek MT8163, con clock fino a 1,3 GHz, accompagnato da 2 GB di RAM e fotocamera da 8 MP principale, oltre ad una anteriore da 5 MP.