Il nuovo telefonino pieghevole Samsung: la scommessa tecnologica del 2017

0
3462

Da sempre la più grande rivale della Apple, che attualmente detiene i primati di vendite di telefoni e tablet in tutto il mondo, la Samsung ha attraversato un periodo poco felice dopo il fallimento del Samsung Galaxy Note 8, ritirato dal mercato per problemi alla batteria. Recentemente la società ha depositato un brevetto e gli analisti di mercato sperano che il telefonino pieghevole debutti nel 2017.

Sono molti anni che si cerca di concretizzare questa nuova sfida tecnologica

Un brevetto simile è stato depositato da Microsoft sempre in questo periodo ed è stato scoperto in anteprima dal sito MSPoweruser.com. Il terminale avrebbe doppia funzione di telefono e tablet, scorrere su sé stesso perché dotato di strutture a cerniera ed avere doppie o triple configurazioni con schermi di grandezza variabile. Ci sono anche gli scettici, che sostengono che un brevetto del genere non si tradurrà mai in un reale prodotto che possa essere lanciato sul mercato. La generica descrizione dei brevetti è “dispositivi con display flessibili”, che potrebbero addirittura agganciarsi agli abiti. Gli schermi sono in Oled e il materiale utilizzato sarebbe il Nitinol, un polimero di recente scoperta che si presta bene  allo scopo per le sue caratteristiche di flessibilità e adattabilità. Il brevetto raffigura una struttura che può piegarsi in due o tre parti, come se fosse un portafoglio. Che dire, attenderemo con ansia questa nuova sfida tecnologica, la guerra fra i vari competitor si svolge a colpi di brevetto!