Genova: omicidio in via Antica Romana di Pegli, uccide la moglie per gelosia

Un uomo di 77 anni ha ucciso la moglie per motivi di gelosia. L'ha strangolata dopodiché ha chiamato le forze dell'ordine per denunciare quanto successo

0
493

Episodio di cronaca questa notte in una palazzina di via Antica Romana di Pegli a Genova dove un uomo di 77 anni ha ucciso la moglie per motivi di gelosia, in seguito ha chiamato le forze dell’ordine e si è fatto arrestare. La notizia è stata riportata questa mattina da diverse agenzie di stampa.

Stando alle notizie diffuse, pare che all’arrivo delle forze dell’ordine in via Antica Romana di Pegli a Genova, l’uomo stesse già preparando la valigia per farsi condurre in carcere. Il 77 enne ha ucciso la moglie al culmine di una violenta lite convinto che la donna lo tradisse.

L’autore dell’atroce delitto è stato condotto nella caserma di via Chiossone per l’interrogatorio di rito. Stando a quanto riferito dai vicini, pare che la coppia litigava spesso ed il 77 enne, in passato, fosse stato in cura per problemi psichiatrici.