Firenze: uccide due persone e fugge via. E’ caccia all’uomo

Il fatto di cronaca è avvenuto in un appartamento nei pressi della stazione centrale di Santa Maria Novella a Firenze. La vittime sono una donna ed un transessuale

0
2441

E’ caccia al killer che quest’oggi ha ucciso due persone in un appartamento situato nei pressi della stazione centrale di Santa Maria Novella a Firenze. Le vittime sono una donna di 27 anni ed un transessuale di 45. Un’altra persona si è salvata gettandosi dalla finestra. Diversi media online riportano i dettagli della tragedia.

Stando alle prime informazioni, pare che l’allarme è stato lanciato da alcuni vicini dopo aver sentito delle urla provenire dall’appartamento incriminato. Le forze dell’ordine hanno trovato una domenica di 27 anni, Mariela Josefina Santos Cruz, priva di vita al suo interno mentre un transessuale brasiliano di 45 anni, Gilberto Manoel Da Silva, è stato ferito mortalmente sulle scale.

Una terza persona si è salvata gettandosi dalla finestra. Le forze dell’ordine avrebbero identificato l’autore del duplice omicidio avvenuto nei pressi della stazione centrale di Santa Maria Novella a Firenze, attualmente l’uomo è ricercato.