Finale Emilia (Modena): muore Stefano Cavicchi dopo schianto in via Salvebella

Tremendo l'impatto del centauro, residente a Crevalcuore, con una Fiat Multipla. L'uomo sarebbe morto dopo il ricovero nel vicino ospedale.

0
744

Ieri pomeriggio un drammatico incidente sarebbe costato la vita ad un centauro di CrevalcuoreStefano Cavicchi, il quale si sarebbe scontrato con una Fiat Multipla in via Salvebella a Finale Emilia, in provincia di Modena. Lo riferiscono fonti del piccolo paese modenese.

Stefano Cavicchi, a bordo della sua auto, si sarebbe trovato a percorrere alcune strette stradine di Finale Emilia quando, giunto in corrispondenza della via Salvebella, sarebbe arrivato al contatto con una Fiat Multipla guidata da un giovane di soli 20 anni, tremendissimo l’impatto con l’uomo che sarebbe finito a terra.

Stefano Cavicchi sarebbe stato soccorso velocemente da un’ambulanza del 118 e condotto nel vicino ospedale Maggiore di Modena, ma le sue condizioni sarebbero state troppo gravi e l’uomo sarebbe deceduto. Dalle prime informazioni sembra che gestisse un negozio di gastronomia a Crevalcuore.