Fano (Pesaro): cade da gru, muore operaio di 44 anni in via Bovio

Il dramma è avvenuto questa mattina quando il 44 enne di Montefelcino è caduto dal cestello di una gru facendo un volo di diversi metri, è deceduto sul colpo

0
1748

Dramma sul lavoro questa mattina a Fano, in provincia di Pesaro e Urbino. Un operaio di 44 anni, residente a Montefelcino, è deceduto dopo essere caduto da una gru mentre si trovava al lavoro in un cantiere situato in via Bovio, come riportano le tante agenzie di stampa del posto.

Grazie alle informazioni diffuse è possibile effettuare una prima ricostruzione della tragedia: l’incidente si è verificato intorno alle 8 quando l’operaio pare si trovasse nel cestello di una gru in un cantiere in via Bovio a Fano, a pochi chilometri da San Paterniano. Ad un certo punto è caduto facendo un volo di alcuni metri.

Sul posto è arrivata l’ambulanza che ha soccorso il 44 enne, ma le sue condizioni sono apparse subito disperate e l’uomo è deceduto poco dopo l’impatto con il suolo. Sul posto le forze dell’ordine per accertare se l’operaio lavorasse seguendo le consuete norme di sicurezza.