Drammatico incidente sulla Lecce-Brindisi, sbatte la testa sul guardrail e muore centauro

Sono bastati pochissimi secondi dopo il terribile impatto affinché il 65 enne perdesse la vita, troppo gravi le ferite riportate alla testa. L'incidente è avvenuto intorno alle 14

0
4220

Un motociclista di 65 anni ha perso la vita questo pomeriggio sulla strada statale Lecce-Brindisi. L’uomo, in sella alla propria moto, è finito dritto contro un guardrail battendo violentemente la testa, l’impatto si è rivelato fatale. La tragica notizia è stata appena riportata da fonti del posto.

La vittima, un 65 enne residente a Surbo, si trovava a percorrere la strada statale Lecce-Brindisi quando è accaduto il terribile incidente. La dinamica della tragedia sarà ricostruita dalle forze dell’ordine giunte sul luogo, l’impatto invece si è rivelato letale per l’uomo alla guida del mezzo a due ruote.

Pare che l’impatto si sia verificato alle 13:45 nei pressi di un cavalcavia della strada statale Lecce-Brindisi. Il 65 enne ha battuto violentemente la testa e inutili si sono rivelati i soccorsi giunti sul luogo dell’accaduto.