Dorno (Pavia): uomo uccide la compagna mentre in casa c’è la figlia

L'autore dell'atroce delitto è Roberto Garini di 51 anni mentre la vittima si chiamava Manuela Preceruti di anni 44. L'uccisione è avvenuta mentre in casa c'era anche la figlia

0
460

Dramma questa notte in via Monsignor Passerini a Dorno, in provincia di Pavia. Un uomo di 51 anni, Roberto Garini, ha ucciso a colpi di pistola la compagna di 44 anni, Manuela Preceruti, mentre in casa c’era la figlia di quest’ultima rimasta illesa. Lo rivela il Correre della Sera.

Secondo un primissimo resoconto della tragedia, pare che Roberto Garini abbia ucciso la compagnia durante la notte con una pistola, dopodiché avrebbe mandato un sms ad un amico per raccontagli quanto commesso e soltanto dopo si sarebbe costituito ai Carabinieri di Vigevano.

Il delitto è stato commesso a Dorno, in via Monsignor Passerini mente nell’abitazione c’era anche una ragazza di 12 anni che Manuela Preceruti aveva avuto da una precedente relazione. Roberto Garini è stato arrestato e condotto in carcere.