Dervio (Lecco): trovato corpo di uomo in località Mei, probabilmente morto d’infarto

Si tratterebbe di un uomo di 59 anni che si era addentrato in località Mei per una passeggiata in tarda mattinata. L'ipotesi più probabile è quella di un malore

0
797

Un corpo privo di vita è stato individuato da un’escursionista nel pomeriggio di ieri, si tratterebbe di un uomo di 59 anni residente a Dervio, in provincia di Lecco, che nella tarda mattinata si era allontanato da casa per fare una passeggiata, potrebbe essere deceduto a causa di un infarto.

Stando a quanto riportato dai media locali, pare che il ritrovamento si avvenuto nella zona boschiva in località Mai, a circa 600 metri di altezza. Le prime informazioni parlavano di corpo in evidente stato di decomposizione, ma questa ipotesi è stato subito smentita dagli inquirenti.

Il corpo appartiene ad un 59 enne di Dervio allontanatosi soltanto qualche ora prima per fare una piccola passeggiata. L’ipotesi più probabile al momento è che ad ucciderlo sia stato un improvviso malore, probabilmente un infarto, avuto mentre passeggiava in località Mai.