Cuneo: ciclista 44 enne perde la vita investito sulla Marene-Savigliano

E' deceduto in ospedale il 44 enne che era rimasto vittima di un investimento mentre in bici stava percorrendo la provinciale. L'impatto ha fatto ribaltare l'auto

0
1699

Non c’è l’ha fatta il ciclista di 44 anni, Gabriele Costamagna, che ieri mattina era stato investito da un’auto mentre in bici percorreva la provinciale Marene-Savigliano, in provincia di Cuneo. L’uomo è deceduto in ospedale nel tardo pomeriggio di ieri, come riferiscono le fonti del posto.

L’incidente si era verificato alle 5 di ieri mattina quando Gabriele Costamagna stava percorrendo in bici la Marene-Savigliano. Ad un certo punto è stato travolto da una Fiat Punto guidata da un 32 enne residente a Savigliano, l’impatto ha provocato anche il ribaltamento dell’auto.

Le condizioni di Gabriele Costamagna, residente a Marene, sono apparse subito gravi, l’uomo è stato soccorso e condotto all’ospedale della Santissima Annunziata dove è deceduto nel tardo pomeriggio di ieri. I carabinieri di Savigliano indagano sull’incidente.