Chiari (Brescia): 57 enne travolto da treno alla stazione, incidente o suicidio?

La tragedia si è verificata nella tarda serata di ieri quando l'uomo si trovava nei pressi della stazione di Chiari. L'incidente ha provocato la chiusura della tratta per Milano

0
2218

Drammatico evento ieri sera nei pressi della stazione di Chiari, in provincia di Brescia, dove un uomo di 57 anni ha perso la vita dopo essere stato travolto da un treno in movimento. Si indaga per capire la natura del gesto, incidente oppure suicidio? Attualmente la seconda ipotesi sembra la più probabile.

La tragedia è avvenuta alle 22:30 di ieri sera quando il 57 enne, le cui generalità non sono ancora note, si trovava nei pressi dei binari della stazione di Chiari. Ad un certo punto è stato travolto da un treno in corsa, l’impatto è stato letale all’uomo, il quale ha perso la vita pochi istanti dopo il terribile investimento.

Subito è scattata la chiamata ai soccorsi, alla stazione di Chiari sono arrivati i vigili del fuoco, le forze dell’ordine e i sanitari con l’ambulanza del 118, tuttavia quest’ultimi non hanno potuto far altro che accertare l’avvenuto decesso del 57 enne.