Centallo (Cuneo): provano a recuperare pallone finito in piscina, muore 17 enne grave 13 enne

La tragedia è avvenuta ieri pomeriggio quando i dure ragazzini stavano giocando a pallone al Movi di Centallo. Gravissime sono le condizioni del 13 enne

0
1148

Drammatico evento ieri pomeriggio nel piccolo paese di Centallo, in provincia di Cuneo. Un ragazzino di 17 anni ha perso la vita nel tentativo di recuperare un pallone finito nella piscina di una villa, gravissime le condizioni del 13 enne che si trovava con lui come riferiscono le fonti della zona.

Secondo una prima ricostruzione della tragedia, erano le 18 circa quando i due ragazzini, entrambi senegalesi, stavano giocando a pallone al Movimento Giovanile Centallese, il Movi, a Centallo. Ad un certo punto la palla sarebbe finita nella piscina di una villa adiacente alla struttura.

I due ragazzi avrebbero deciso di recuperarla gettandosi in piscina ma le conseguenze sarebbero state devastanti. Il 17 enne è morto, a nulla sono serviti tutti i tentativi di rianimarlo, mentre il 13 enne è stato condotto all’ospedale di Cuneo e li sarebbe ricoverato in gravissime condizioni.