Cava de’ Tirreni (Salerno): 17 enne violentato da branco, arrestati due uomini

Le violenze sono avvenuto in un centro massaggio. Il 17 enne è stato legato e poi ha dovuto subire violenza sessuale da parte di quattro uomini, due dei quali arrestati

0
1162

Sono due gli uomini arrestati accusati di aver abusato di un ragazzo di soli 17 anni in un centro massaggi a Cava de’ Tirreni, in provincia di Salerno. Le violenze risalirebbero a qualche mese fa, tra ottobre 2015 ed Aprile 2016. Le forze dell’ordine stanno cercando di identificare altri due uomini.

Come riferisce la versione online del Tgcom, pare che le indagini siano partite a seguito della denuncia fatta dalla madre del 17 enne. Il ragazzino avrebbe subito diverse avances fino a quando quattro uomini non lo avrebbe legato all’interno di un centro messaggi a Cava de’ Tirreni, gestito da uno dei due arrestati, e lì violentato in gruppo.

Pare che la violenza sia stata ripresa con un telefonino, gli inquirenti suppongono per poterlo successivamente ricattare. Nel video si vedono due degli uomini vestiti con maschera e parrucca, le forze dell’ordine di Cava de’ Tirreni starebbero tentando di identificarli.