Canin (Udine): precipitano per oltre 300 metri, un morto e due feriti!

La tragedia è avvenuta nel tardo pomeriggio di ieri quando le tre persone, facenti parte di una comitiva di 12, sono scivolate in fase di discesa sulla via ferrata Divisione Julia

0
357

Un tragico incidente si è verificato ieri sul monte Canin, situato al confine tra Udine e la Slovenia. Una comitiva di 12 persone si trovava in fase di discesa quando, nella via ferrata Divisione Julia, tre di loro si sono trovati in difficoltà con una persona che è precipitata morendo sul colpo.

Come riferiscono alcune fonti online, pare che la tragedia sia avvenuta intorno alle 18 di ieri quando la comitiva di escursionisti stranieri si trovava a percorrere la via ferrata Divisione Julia, sul Monte Canin, ed era in fase di discesa. Ad un certo punto tre di loro si sono trovati in difficoltà con un in particolare che ha fatto un volto di 300 metri.

Oltre alla vittima ci sarebbe anche un ferito grave, l’uomo è stato soccorso dall’elicottero con i sanitari che hanno dovuto stabilizzarlo dopo che lo stesso ha avuto almeno quattro arresti cardiaci, le sue condizioni sono definite piuttosto gravi.