Brescia: muore Federico Carrara, 22 anni, sulla provinciale Melotta

L'auto del giovane residente a Casaletto di Sopra, forse per un colpo di sonno o per l'asfalto reso viscido dalla pioggia, sarebbe finita contro un palo della luce.

0
556

Nella notte un ragazzo di 22 anni, Federico Carrara, avrebbe perso la vita dopo un terribile incidente verificatosi sulla provinciale Melotta, nel territorio di Brescia. La sua auto, forse per il maltempo, sarebbe finita contro un palo della luce uccidendolo sul colpo. Notiziari della provincia riferiscono la notizia.

Lo schianto si sarebbe verificato intorno alle 2 di notte quando Federico Carrara si sarebbe trovato alla guida della sua auto sulla provinciale Melotta. Il 22 enne di Casaletto di Sopra avrebbe perso il controllo del mezzo a quattro ruote e sarebbe finito per schiantarsi contro un palo della luce ai lati della carreggiata.

Pronto l’intervento dei vigili del fuoco e dell’ambulanza del 118 ma Federico Carrara sarebbe stato estratto dall’abitacolo dell’auto già privo di vita. Le forze dell’ordine avrebbero effettuato i rilevamenti per accertare la dinamica dei fatti.